“L’arbitro a scuola”

Pubblicato: 20 ottobre 2010 in Sport

Il progetto “l’arbitro a scuola” nasce con l’intento di sensibilizzare i giovani al tema del rispetto delle regole utilizzando come strumento proprio la figura dell’arbitro, in qualità di rappresentante delle molteplici figure professionali impegnate nella soluzione dei problemi attinenti il rispetto delle regole. La figura dell’arbitro ha il vantaggio, rispetto alle altre, di risultare vicina ad una realtà che un gran numero di giovani vive quotidianamente: il calcio.
Il progetto prevede la realizzazione di due incontri, presso 14 istituti scolastici ( del biennio delle superiori) coinvolti nell’iniziativa, nel corso dei quali il calcio e le sue regole diverranno strumento operativo ed occasione per parlare di rispetto reciproco, regole ed educazione allo sport. Gli incontri saranno tenuti da un arbitro e da uno psicologo. Durante gli incontri si cercherà di capire, insieme ai ragazzi, come è davvero il calcio da un particolare angolo prospettico: quello dell’arbitro, con il suo carico di difficoltà nell’assumere decisioni immediate e spesso difficili, di pressioni circostanti, ma anche e soprattutto con il suo bagaglio di correttezza e lealtà. La presenza dello psicologo favorirà la comunicazione tra arbitro e studenti, nell’ottica del massimo coinvolgimento di questi ultimi in un dialogo franco ed aperto, nel quale si cercherà di creare collegamenti e interrelazioni tra regole del calcio e regole civili.

FONTE articolo e immagine: aia-figc.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...