Un alieno in casa propria

Pubblicato: 24 luglio 2010 in Personale

Che strana sensazione. Non voglio scocciarvi troppo con le mie sensazioni ma è questo che mi fa scrivere.

Torno a casa e mi sembra un altro mondo. Dio, sono diventato un alieno in casa mia! Lo specchio enorme in bagno, il letto con le doghe che non si deforma quando mi stendo, il televisore acceso, il balcone vivibile e tante altre piccole cose a cui non ero più abituato. Sembra passata una vita, e invece sono stati solo pochi mesi. E mi sa proprio che mi ci dovrò abituare a questa impressione, soprattutto se per la specialistica riuscirò a spostarmi all’estero.

Si, mi lamento sempre dello gestire da solo una casa, ma poi sogno sempre di andare più lontano di dove sono adesso. Sarà una malattia che non va più via, senza dubbio migliore della Geometria.

Nel frattempo, telefono-casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...