E’ di nuovo l’alba di un giorno infinito!

Pubblicato: 14 luglio 2010 in > The best of Chi-Quadro <, Foggia, Sport

Finalmente è ufficiale.

“Quello che doveva succedere” è successo. Casillo ha rilevato l’intero pacchetto azionario dell’Unione Sportiva Foggia. Dopo mesi di trattativa e un’ultima, intensissima, settimana, c’è stata la tanto attesa fumata bianca.

I tifosi non hanno paura della “minestra riscaldata” perchè se gli chef sono Casillo, Zeman e Pavone c’è da star tranquilli. E poi, diciamocelo chiaramente, vivere una stagione più umiliante di quella appena passata è davvero molto difficile.

Adesso sì che si può gioire, un’intera città che vive di “pane e pallone” può liberare il suo urlo troppe volte rimasto strozzato in gola come a Cremona o Benevento. La speranza è che la prossima volta non si piangerà come ad Ancona o ad Avellino, ma come con la Triestina nel ’91.

Non importa come andrà a finire, ma rivedere Zeman a Foggia è un sogno. Ormai era diventato un cliché, ci ridevamo sopra e ci eravamo quasi abituati. Con la nuova, prepotente, entrata in scena di Casillo è diventato tutto vero.

Io non ho vissuto Zemanlandia e non mi illudo di poterla rivivere, ma so che questa, per me, è l’alba di un giorno infinito.

Forza Foggia!

Annunci
commenti
  1. Simone ha detto:

    Bene così, andiamo tutta! Sono personalmente più felice per quanti amici che hanno sofferto in questi anni che per la notizia in sè per sè ( io non sono mai andato allo stadio, figuriamoci). Davvero. Complimenti Alè, davvero un bel blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...