Monopoly: una maratona estenuante

Pubblicato: 7 luglio 2010 in Personale

Perchè abbiamo deciso di giocare a Monopoly ieri sera!?

Ci siamo distrutti ma mi sono divertito troppo. Peccato per aver resistito fino alla fine e poi aver dovuto cedere dopo quelle quattro ore di gioco intensissimo sin dall’inizio: il predominio territoriale di Brillo alla lunga si è fatto sentire (dannata statistica). Certo è che alle cinque di mattina la lucidità di gestire ipoteche e vendite di case inizia a venir meno…

Comunque secondo me qualche regola va ritoccata.

Innanzitutto l’obbligatorietà di mettere le case solo quando si passa sul terreno. Poi sarebbe bella anche una modalità “Survive”, ovvero iniziare con un solo terreno e 100.000 lire, così da decidere come spendere il budget in modo più oculato senza buttarsi subito a costruire case e alberghi come se piovessero. Forse durerebbe di meno, forse durerebbe di più, ma di sicuro ci sarebbero molte più trattative tra giocatori, che, secondo me, sono la vera parte divertente di questo splendido gioco.

Che ne pensate?

Alessio Romito

Annunci
commenti
  1. Giuseppe ha detto:

    tanto se stai tu a fare le trattative cmq non si gioca!!!

  2. zemaniac ha detto:

    non è vero… io conduco trattative oneste! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...